Salta gli elementi di navigazione
banner
logo ridotto
logo-salomone
DCMT Dipartimento di Chirurgia e Medicina Traslazionale

Sezione di Endocrinologia e Malattie del Metabolismo

Sede Sezione di Endocrinologia e Malattie del Metabolismo
Laboratorio piano terra lato ovest del Complesso Polivalente Cubo (Padiglione 27)  – viale Pieraccini 6
Laboratorio Colture Cellulari – edificio tergale Villa Monna Tessa, viale Pieraccini 18
Ambulatorio Osteoporosi, CTO (padiglione 25)

Intento/Mission e principali attività della Sezione, comprese collaborazioni con altre strutture di Ricerca

La presenza di una sezione  di Endocrinologia e Malattie del Metabolismo trova giustificazione nella mission e nelle attività principali che caratterizzano i docenti che ne fanno parte: il gruppo  ha come obiettivo quello di valorizzare e sviluppare  le aree dei tumori endocrini e del metabolismo minerale e osseo attraverso programmi epidemiologici, clinici e di ricerca di base.
L’area dei tumori endocrini, di pertinenza culturale e clinica del gruppo, soprattutto per quanto riguarda la diagnosi genetica e clinica delle forme eredo-familiari, si estende ai tumori sporadici in collaborazione stretta con i gruppi di chirurgia generale, di chirurgia endocrina e di anatomia patologica. Ruolo importante rivolto ai test diagnostici innovativi basati sulle conoscenze molecolari delle forme congenite. Sempre in questo ambito verrà sviluppato un progetto per le terapie cellulari e genetiche delle forme di carcinomi endocrini aggressivi.
L’area del metabolismo minerale e osseo si avvale anche della  collaborazione con le strutture ortopediche ed odontoiatriche. Gli aspetti epidemiologici delle fratture da fragilità e delle loro complicanze vengono  ampiamente sviluppati con la collaborazione tra chirurghi ed endocrinologi. La ricerca clinica trova ampio sviluppo con i gruppi ortopedici ed odontoiatrici nell’area della riparazione ossea. Con l’Anatomia Patologica è già in essere e verrà ulteriormente promossa la ricerca clinica e di base nel campo dei tumori ossei.
Ampio risalto viene dato allo sviluppo delle terapie cellulari e dei biomateriali per le applicazioni cliniche con un supporto anche in campo diagnostico. Tutte le patologie osteometaboliche primitive e secondarie vengono  diagnosticate e trattate, con la possibilità in una così ampia casistica di sviluppare linee guida di valore nazionale ed internazionale. La diagnostica strumentale delle malattie ossee è fortemente potenziata con strumenti radiologici di ultima generazione. Infine, in campo clinico, di diagnosi genetica e di ricerca di base, viene  sviluppato un progetto dedicato alle Malattie Congenite dell’Osso, di cui il Coordinamento Regionale ed Internazionale fa capo al Dipartimento stesso.
Principali linee di Ricerca dei Docenti della Sezione

Le aree di ricerca di base e clinica includono: Neoplasie Endocrine Multiple; Studi Clinici e di Base su Malattie Metaboliche dell’Osso; Studi Clinici e di Base su Malattie Paratiroidee; Biologia Cellulare dell’Osso; Biologia Cellulare dei Tessuti Endocrini; Genetica di Malattie Metaboliche ed Endocrine; Biologia Molecolare del Recettore Estrogenico; Genetica dell’Osteoporosi; Terapie Cellulari; Tumorigenesis del Cancro del Colon; Sviluppo di modelli cellulari di colture primarie di miociti derivanti dal muscolo scheletrico e di differenziamento miocitico da cellule staminali mesenchimali del tessuto adiposo; Clinical Trials nell’Area dell’Osteoporosi; Sindrome da Ipercalciuria Primitiva; Nefrolitiasi; Genetica e Clinica della malattie rare dello Scheletro; Epidemiologia dell’osteoporosi; Biomateriali in campo osteoarticolare.

Compiti didattici dei docenti della Sezione

Scuole di Specializzazione:

Scuola di Spec. in Endocrinologia (Prof.ssa Maria Luisa Brandi, membro del Collegio dei Docenti),

Scuola di Specializzazione in Oncologia (Prof. Maria Luisa Brandi),

Scuola di Specializzazione in Fisiatria (Prof.ssa Maria Luisa Brandi, membro del Collegio Docenti),

Scuola di Specializzazione in Odontoiatria (Prof.ssa Maria Luisa Brandi, membro del Collegio Docenti).

Dottorati di Ricerca 
Patologia e clinica dell’apparato locomotore e dei tessuti calcificati” XXV Ciclo” (Prof.ssa Maria Luisa Brandi, membro del Collegio dei Docenti                                                                                                       

Scienze Cliniche” XXVI,  XXVII, XXVIII, XXIX ciclo (Prof.ssa Maria Luisa Brandi, membro del Collegio di Indirizzo in Patologia e Clinica dell’apparato locomotore e dei tessuti calcificati)


Coordinatore di Sezione: Prof.ssa Maria Luisa Brandi

 

Personale afferente

Cognome Nome SSD SSC Ruolo o qualifica
       
Brandi Maria Luisa  MED13 06D2 Professore Ordinario
Carossino Anna Maria MED46 06N1 Ricercatore
Cianferotti Luisella MED13 06D2 Ricercatore Tempo Determinato b)
Marcucci Gemma MED13 06D2 Ricercatore Tempo Determinato
 
ultimo aggiornamento: 10-Ott-2018
Unifi Home Page

Inizio pagina